Tremonty Python

[Qui politica non si vuol fare. Questo, solo per dartene un assaggio, è un posto in cui si pensa che oltre alla CISL e UIL ci sia il GPL, ché anche il diesel è salito troppo.]

 

Di ritorno dall’estero dove ho condotto parte delle mie fondamentali ricerche che vi salveranno tutti -voi ingrati- non so cosa mi è preso ma mi son messo una sera a guardare la televisione. Di solito la uso per guardare la pubblicità, che è l’unica cosa vera che c’è rimasta dentro, e invece trovo un signore che blatera di magistrati e cancro, dice cose. Spengo subito, che io a questo non ci son mica abituato, e perché quello che non capisco di solito lo evito. Dopo però ero sul divano e pensando ho cercato di darmi una spiegazione razionale. Probabilmente quella particolare categoria professionale porta avanti una dieta povera in antiossidanti e fibre. Neanche a dirlo avranno dei disordini nella flora batterica. Sarà anche per questo che si sta parlando dei problemi dell’immunità; i problemi del sistema.

Io sono una persona semplice; leggo un po’ di giornali, e mi sembra tutto una sorta di fantasia di processi bloccati, un florilegio di leggi strane, disegni di legge, decreti. Mi sembra tutto come pervaso da un’atmosfera surreale, da commedia, di quelle che giocano sul nonsense. Non ci capisco nulla se non che Ska-jola è un ministro col ritmo nel sangue: ci stai dentro, ragazzo. A ben vedere anche nel governo B. precedente c’erano dei buoni esempi. Quello delle comunicazioni a me piaceva perché paradossalmente non si capiva cosa dicesse. Comunque c’è ancora, da qualche parte, e una stringa di lettere a caso avrebbe più senso delle sue parole, ovviamente quando non sono insulti:

“Buongiorno a tutti, sdgjng awsgjnqj gmkgkgo. Skwjn wn.”

La reazione della stampa nazionale: “Ha saputo toccare tutti i punti della questione.”

La gente: “Ti voto.”

 

Sconsolato per il senso che sta assumendo questa vita entro in cucina per andare a mettere in fresco quella mousse di salmone che ho preso in un supermercato di Camden e puccio il piede in una pozzanghera d’acqua. Porcamiseria. Alzo lo sguardo e vedo un post-it del mio coinquilino, appiccicato all’anta come usano gli americani, che recita

QUESTO FRIGORIFERO E’ SOTTO ATTACCO. HO CHIAMATO IL TECNICO DEL MERCATONE ZETA E MI HA SPIEGATO CHE VIENE DU UN PAESE STRANIERO E CHE PER I PEZZI BISOGNA ASPETTARE UNA VENTINA DI GIORNI.

Maledetta globulizzazione.

Io allora penso alla situazione in Italia e mi dispero e non so che fare e mi sento un po’ solo, dentro. Intanto ho avuto conferrma (sic) che il nostro frigo è uno dei più importanti sotto ogni punto di vista in Italia e che in una sola notte l’ho aperto ben tre volte.

Quando funzionava.

Annunci

14 commenti

Archiviato in andare a, irreale

14 risposte a “Tremonty Python

  1. mi sembri un po’ polemico.

    magari sbaglio, eh.

    ma mi sembra che c’hai un po’ di sfiducia nel sistema.

    ma dai che si sistema.

    Guarda me, io ci credo da dio.

    Se non ci credessi me ne sarei andato il piu’ lontano possibile.

    tipo, che ne so, in nuova zelandia, toh.

  2. vale

    Ancora e ancora LOL !

    Non so da dove tiri fuori certe cose, come fai?

  3. saba

    Come ha detto qualcuno: non fare così, che fai piangere gli Illuminati, dài.

  4. claudia

    Favoloso, i Monty Python, il tristo mietitore!

    Ps: Hai posta!

  5. seipuntotrentasette

    Ciao Branding, come sai è un po’ di tempo che voglio andare via, ma non solo perché qui mi sembra tutto andar male, ma anche per scazzi esistenziali miei. Tu hai fatto solo bene; magari ti vengo a trovare. Però pensavo più a diventare autarchico su di una costa della penisola iberica.

    Grazie a tutti eh.
    ;)

  6. swhsghsd shjsh hsj sjkasjkajk sjksk!

  7. seipuntotrentasette

    Barbara, ti ho avvertita che sarebbe diventata una missione. Benvenuta nel tunnel!

    Comunque sono d’accordo con te, su tutti i temi che hai toccato.

  8. ciao a tutti.

    vorrei condividere con voi un vecchio video rinvenuto (e mai come in questo caso il termine e’ appropriato) casualmente tra i file del mio computer.

    si riferisce ad una vacanza che io ed il buon sixpointthirtyseven facemmo qualche anno fa. quella volta cercai senza successo di spiegargli che non sarebbe riuscito ad entrare dentro le casse.

    http://it.youtube.com/watch?v=m1IDftvDo04

  9. seipuntotrentasette

    Ah, bellissimo! Poi alla fine ci son riuscito.

  10. dadenslow

    bella la biascicata messa in discorso diretto… lo voto anche io

    D.

  11. come ho fatto a non leggerti fino ad ora!
    torno veh.

  12. s|a

    “Tremonty Python” è fa-vo-lo-so!! muoio…:-D

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...