Al concerto con seipuntotrentasette

Beh.

Non è mica successo niente di particolare.

 

(Unica nota, ho dovuto vender la macchina per pagare la benzina da metterci dentro. Ah, forse è per quello che siam rimasti a piedi. Però non ne sono sicuro.)

 

Annunci

12 commenti

Archiviato in non so

12 risposte a “Al concerto con seipuntotrentasette

  1. che concerto?
    forse Avresti Dovuto vender la macchina.
    oggi sono miss puntiglio

  2. Ho la macchina da 6 mesi e ho già speso molta più benzina del valore della macchina.
    Teribbile.

  3. seipuntotrentasette

    giffa, non so che concerto fosse… mmh… alla fine niente di particolare. Come si vede, le mie capacità organizzative non sono molto sviluppate. :)

    Spinoza, siamo tutti sulla stessa barca macchina.

  4. va beh allora dimmi che supermercato era?

  5. _reda_

    almeno non avete dovuto spingere l’auto in panne, sarà toccato al nuovo proprietario.
    va be’ ma il ocncerto com’era? hai cantato bene o hai preso qualche stecca?

    _reda_

  6. secondo me è il tuo miglior post di sempre.
    anzi, se ti fermavi al primo paragrafo era proprio perfetto.

  7. dadenslow

    eheh con quel che costa la benzina a meno che tu non abbia un modell sopra le serie 3 della bmw ogni pieno vale 2 auto :D

    d.

  8. tu pensa che … io lavoro per potermi comprare il lavoro!
    incredibile no?

  9. seipuntotrentasette

    giffa, mmh, boh… un supermercato molto anonimo, boh.

    _reda_ mmh boh… non so. E’ un po’ uno scaricabarile, effettivamente. Forse al concerto ho sbagliato tutto. Ad andarci, tipo. Boh.

    Woland, grazie, mmh boh… non so. C’è qualcosa che non va. Boh. Per me è WordPress.

    deid, mmh, boh effettivamente un pieno alla serie 3… boh.

    alba, mmh boh… incredibile, boh mmh non so. (Bellissimo, eh!)

    [oh, si nota che in ‘sti giorni sono in depressione totale?]
    :P

  10. Boh, non è che si noti poi tanto.

  11. branding walsh

    mi fai schifo.

    nel migliore dei sensi possibili, sia ben chiaro.

    (ci mancherebbe)

  12. branding walsh

    ah, è da un poì che mi trovo meglio a scrivere commenti ai tuoi post piuttosto che post sul mio blog.

    forse è perché il mio blog è di una miseria rara.

    forse è perché il tuo ha le pagine bianche. avevo provato anche io comunque, ma poi un giorno ho fatto un casino cercando d caricare delle immagini e me lo sono ritrovato nero.

    l’ho preso come un segno dell’ineluttabilità dello sfondo nero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...